Lingua:

CARATTERISTICHE DEL PROGETTO:

AREA GEOGRAFICA:

Asia

MERCATO:

Grandi Eventi

SOLUZIONE:

Sicurezza perimetrale

EXPO ASTANA 2017

Astana, Kazakistan

Il 1. Giugno 2017 ad Astana, in Kazakistan, si sono aperte le porte dell’evento espositivo universale più importante a livello mondiale sulle energie rinnovabili. CAME, forte dell’esperienza di Expo Milano 2015, che in soli 6 mesi ha visto il passaggio di oltre 21 milioni di visitatori, ha sviluppato e fornito una nuova soluzione basata su un sistema innovativo, in grado di dialogare con le tecnologie più evolute di controllo, sicurezza, sorveglianza e connettività, presenti oggi sul mercato.

L'esigenza espressa dall’organizzazione di Expo Astana 2017 era di creare una soluzione in grado di gestire elevati flussi di persone e veicoli con un utenza eterogenea, rispecchiando l’innovazione, la tecnologia e l’efficienza a livello di prestazioni/consumi, in linea con il tema dell’evento ed il futuristico design del centro espositivo.

Il Team del reparto progetti ha studiato la soluzione tecnologica di gestione controllo accessi dei flussi pedonali e veicolari, integrando il sistema ticketing del principale provider del Kazakistan.

La soluzione realizzata per i varchi pedonali del polo espositivo prevede tornelli automatici e motorizzati per la gestione delle aree di accesso con diverse categorie di utenti. Per garantire gli accessi veicolari di abbonati, visitatori, operatori e VIP alle dedicate aree di posteggio con oltre 5.500 posti auto è stato scelto un innovativo sistema di parcheggi automatici della linea PS One.

L’assistenza CAME 24/7 garantita per tutta la durata dell’evento, è stata facilitata grazie alla tecnologia CAME Connect e ad un unico server ridondato collegato a tutte le aree attraverso una complessa rete in fibra ottica. Questo ha permesso alla Control Room dell’Esposizione Universale una gestione evoluta e il costante monitoraggio in tempo reale di tutto il sistema di EXPO Astana 2017.

Gli accessi perimetrali del sito sono controllati da: 1 server di gestione ridondato; 56 tornelli automatici XVia; 4 tornelli a battente Saloon; 11 tornelli a tripode Twister; 18 telecamere OCR per il riconoscimento targhe; 20 casse automatiche PS One; 35 tabelloni segnaletici per la gestione degli spazi gratuiti e 12 barriere Gard, tutto per un totale di oltre 185 dispositivi collegati.

Login effettuato con successo. Scarica subito il PDF!
Scarica PDF EXPO ASTANA 2017
Scarica questo progetto in formato PDF

Progetti simili

Barrakka Lifts, Malta

La Valletta, Malta

Sistema di gestione degli accessi necessario a regolare il flusso di croceristi che ogni giorno si servono del Barrakka...

Tour Eiffel, Parigi

Parigi, Francia

Su richiesta della società HEFI, incaricata dell'esecuzione delle vetrate ricurve del primo piano della Tour...

EXPO 2015

Milano, Italia

Come partner tecnologico di Expo Milano 2015 Came ha sviluppato un innovativo modello di controllo accessi per la...

NEWTON PLAZA MOSCOW

MOSCA, RUSSIA

Soluzione integrata per la gestione a vari livelli della sicurezza e del controllo accessi a servizio di un complesso...

Altre referenze

Ice Ring, Strasbourg
Strasbourg, France
Shangai Airport
Shangai, China
Nuclear Power Plant of Tricastin, Pierrelatte
Pierrellatte, France
Pentagon,U.S.
Washington DC, Usa
Prison, Stavanger
Stavanger, Norway
Federal Reserve
Richmond, Virginia